Kaltenbach Open Air – Intervista

Intervista con Ronny e Thomas:

TMI: Benvenuti su „ the murder inn“, Per iniziare potete presentarvi al nostro pubblico e raccontare un po’ del“ Kaltenbach Open Air“?

Thomas: Servus, e prima di tutto grazie per il vostro interesse per il KOA. Il „Kaltenbach Open Air“ oppure abbreviato in KOA è un Festival di Extreme Metal piccolo ma ben fatto nel cuore dell’Austria. Il festival deve il suo nome ad un limpido torrente di montagna, il quale scorre tra montagne e boschi fino ad attraversare l’area del festival. Il comune di svolgimento del festival è Spital am Semmering, che in quella settimana assume lo status di fortezza metal dell’Austria.

TMI: Quest’anno il KAO festeggia il suo 10. compleanno. Quando avete iniziato pensavate di arrivare a questo traguardo?

Thomas: Ad essere sinceri, all’epoca eravamo giovani e inesperti, e non guardavano troppo in avanti. I nostri pensieri erano rivolti a breve termine. Oggi abbiamo una capacità di visione più estesa, però siamo consci che la vita ed il lavoro hanno vita breve, per poter prevedere cosa succederà trà 10 anni. Quindi è più un pianificare anno per anno, però ovviamente siamo fieri di aver raggiunto questo risultato.

TMI: Quali sono i più grandi problemi nell’organizzare un festival? Burocrazia, leggi, security sono tutti
grossi ostacoli. Vi ha aiutati qualcuno nella vostra avventura oppure avete dovuto fare tutto da soli?

Ronny: Una cosa importante è che il comune di Spital am Semmenring supporta pienamente il Festival. Senza il loro aiuto sarebbe impossibile realizzarlo. Naturalmente ci sono molte condizioni da rispettare, noi abbiamo adempito ai nostri compiti ed ogni passo necessario è stato compiuto. Qui dopo 10 anni è diventata una routine ben nota. Ognuno nel Team ha il suoi compiti e si impegna a svolgerli correttamente. Il lavoro di squadra qui da noi è importantissimo.

TMI: Anche quest’anno ci sono nomi di rilievo internazionale. Che show aspettate con più ansia?

Ronny: Io penso, che per il giubileo abbiamo messo in piedi una Line up coi fiocchi. Non voglio sottolineare nessun nome. Sono fiero di ogni Bands presente. Abbiamo anche in programma anche alcuni Show in esclusiva e alcune bands che non si vedranno in altri festival Austria. Io penso che la nostra varietà sia perfetta.

TMI: Negli anni precedenti avete avuto in Lineup delle autentiche „extreme metal superstar“ (un nome
per tutti DISSECTION!). Chi pensavate che non sareste mai riusciti ad ingaggiare e poi alla fine ci siete riusciti? E chi avreste voluto e non siete riusciti ancora ad avere?

Thomas: Negli anni abbiamo avuto nel Bill nomi veramente interessanti. Ancora oggi divento nostalgico a vedere i vecchi flyer con nomi come Sodom, Dissection,Satyricon, Gorefest, Dark Tranquillity, Samael, The Haunted, Dark Funeral, Malevolent Creation, Dying Fetus, Tankard , Behemoth, Vader etc.. Però rimarranno sempre bands che si vorrebbe avere in bill ma non si riesce. Però rimaniamo ostinati, e magari si potranno avere nel bill dei prossimi anni.

TMI: Ogni Fan del Metal ha la sua Line Up die sogni in testa. Qual’è la vostra? (potete fare anche nomi
di Bands che non suonano più da tempo).

Thomas: Coi sogni non si và molto lontano. Preferiamo lavorare con la realtà. Sappiamo cosa è fattibile per il KOA e ci concentriamo su quello. Vogliamo solamente presentare un bill interessante e differenziato che soddisfi anche i nostri gusti musicali. Anche per la 10 edizione ci presentiamo con un ottimo bill, e con Bands quali Marduk, Dark Funeral, Agalloch, Krisiun, God Dethroned, Anaal Nathrakh oppure Rotting Christ siamo con la qualità dalla parte giusta.

TMI: Oltre ai grossi nomi, suonano da voi molte bands austriache underground. Potete darci qualche
consiglio per scoprire qualche nome interessante?

Ronny: In Austria ci sono un sacco di Bands interessanti e con un ottimo potenziale. Ovviamente è impossibile farle suonare tutte, per tanto cerchiamo anno per anno di dare sempre a nuove bands l’opportunita di esibirsi al KOA. Che sia Black, Death oppure Thrash, in Austria ogni genere è servito! La cosa migliore e venerle a sentirle di persona!

TMI: Dalle foto su internet la location risulta stupenda. La descrivereste al pubblico italiano?

Ronny: ci troviamo nel mezzo di una stazione sciistica in montagna, il posto non potrebbe essere migliore! La location si trova in uno spiazzo in mezzo al bosco, circondato da alberi. Per noi il posto migliore per un festival! Da vedere, almeno una volta!

TMI: Altri argomenti che i festival italiani invidiano a quelli esteri , sono i servizi (Camping, market, ristoro ecc.) e la birra. Cosa offrite voi?

Ronny: il posto dove campeggiare è molto esteso e offre per ogni visitatore spazio a sufficienza. Un piccoli torrente scorre attraverso quella zona, in modo da poter permettere di tenere la birra al fresco. Il menù offerto comprende dai classici piatti tipici austriaci fino a pietanze stravaganti. Per i vegetariani c’è scelta a sufficienza. Poi ovviamente c’è la squisita birra austriaca. Nei dintorni ci sono ristoranti e supermercati, dove la gente può rifornirsi! In parole povere: tutto perfetto!

TMI: Ok, siamo quasi alla fine, ancora due domande, avete qualche storia interssante successa negli anni scorsi da raccontarci?

Thomas: Le storie raccontate non sono interessanti come quelle vissute di persona. Al KOA ognuno vive una serie di avventure , Il meglio è venire qui da noi a viverle.

TMI: L’ultima domanda è libera, diteci quello che volete sul KOA!

Ronny: prima di tutto ancora grazie per il vostro interessamento! Speriamo di poter salutare di persona una o più persone del paese nostro vicino di casa!

Tickets al seguente Link:
Giornaliero Giovedi. 17 EURO
Giornaliero Venerdi o Sabato : 27 Euro
Festival Pass: 47 €
Tutti i biglietti inclusivi di Camping!!!

[Skan & Zeus]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...