Bon Jovi – Slippery When Wet

Questo disco, come il suo autore, non è la mia tazza di tè, ma devo riconoscere che ha vinto tutto.
Dopo 30 anni le radio lo passano ancora. A Virgin Radio mi sa che c’è gente che ci ha fatto la carriera passando sto disco ininterrottamente per 30 anni.

[Skan]

Giovanni Bon Giovanni non l’ho mai apprezzato.
Qualche anno dopo la sua uscita (ricordiamolo: 1986), mi ricordo le ragazze che, quando partiva You Give Love A Bad Name nella compilation del “mettitore-di-dischi” della festa, si scioglievano come ghiaccioli al sole (a parimerito con Wanted Dead Or Alive). Giovanni Bon Giovanni, per loro, era il cowboy con il cuore tenero, per me era uno che aveva capito come mettere in caldo la fava.
La sua musica, in ogni caso, non mi è mai piaciuta.

[Zeus]

5 pensieri su “Bon Jovi – Slippery When Wet

  1. Ricordo una cosa di questo dico. Quando mi appropinquavo nella scoperata del mondo heavy metal ci fu un mio carissimo amico che mi prestò due dischi Horrorscope degli Overkill e Slippery When Wet dei Bon Jovi. Ricordo che per una settimana non ascoltai altro che Horrorscope, il povero Jon Bon Jovi apparteneva a un genre che non mi ha mai detto nulla, troppo distante da quello e come sono.

    "Mi piace"

    1. Ecco, il povero Bon Jovi si ritrova sempre nella categoria dei “cattivi”, mentre in realtà ha fatto quello che doveva: sniffare come un segugio, scoparsi più donne possibile e fare tonnellate di grana.
      Diciamocelo: a lui, che cazzo gliene frega di noi che insultiamo il suo disco? ahahah. Lui c’ha i dollaroni.
      Ribadisco che Bon Jovi proprio non mi scende come musica.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...