L’attesissimo nuovo disco degli Epica… no, scusate, dei Dimmu Borgir

L’avete già visto e quindi non sto certo a farvi il Bruno Pizzul dei video metal, ormai su YouTube trovi tutto – porno a parte, forse. Ma per quello, come voi adepti dello scrivere con una sola mano sapete, potete sempre andare su PornHub o YouPorn.
Detto questo, ecco il nuovo spettacolare video dei Dimmu Borgir, con tanto di faccette (Shagrath ok, si sa, ma Galder è terribile), millemila orchestrazioni e tonache pacchiane come poche. A volte, ve lo posso assicurare, si sentono anche le chitarre. Momenti top.
Battute a parte, e potrebbe essere una canzone di una canzone di un gruppo gothic-symphonic metal, a volte ci sono dei richiami a Death Cult Armageddon – ma sono momenti sporadici.
Io vi lascio con il video, non ho molti altri commenti ignoranti da fare.

Annunci

5 pensieri su “L’attesissimo nuovo disco degli Epica… no, scusate, dei Dimmu Borgir

  1. Pingback: Solito pessimismo, quindi: Human Serpent – Inhumane Minimalism (2015) – The Murder Inn

  2. Pingback: Dammi tre parole: Godless Savage Garden, ovvero i Dimmu Borgir nel 1998 – The Murder Inn

  3. Pingback: Critica alla ragion pura. Discussioni intellettuali su EONIAN dei Dimmu Borgir – The Murder Inn

  4. Pingback: Cult of Fire – Triumvirát (2012) – The Murder Inn

  5. Pingback: Covenant – Nexus Polaris (1998) – The Murder Inn

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...