Guns N’Roses – Use Your Illusion I – II (1991)

A parte Appetite For Destruction, dei Guns N’Roses apprezzo poco altro. Quel disco, Appetite, aveva tiro e, anche se non è certo il mio gruppo/disco preferito, ha delle ottime  canzoni. Su Use Your Illusion (I – II), invece, la band caga fuori dal vaso e tira fuori un doppio CD che è una martellata nei coglioni. Usciti entrambi il 17 settembre 1991, a tre anni dal debutto, il doppio CD segna il culmine di popolarità e la morte della band che, dopo questa impresa titanica, scriverà ancora The Spaghetti Incident? (album di cover) e poi “ciao è stato bello” fino al 2008 con Chinese Democracy.
I doppi CD, per me, sono tipo la criptonite per Superman. Li guardo, apprezzo lo sforzo, cerco di capirci qualcosa, ma poi sono diffedente e mi avvicino guardingo a quello che la band ha fatto. Ho ragione, sia chiaro, perché la capacità di sintesi è un pregio che io apprezzo.
Use Your Illusion segue, e si basa, sull’ego ipertrofico dei Guns N’ Roses e si vede. Una buona metà delle canzoni sono mäh o solamente deboli e le altre avrebbero potuto essere riunite in un Cd onesto, da 12/13 tracce, con minutaggio decente e non gli spaventosi oltre 140 minuti di musica che gli Use Your Illusion promette.
Avere questi due dischi su casetta, come avevo io (credo fosse una BASF, al tempo mi piaceva utilizzare le BASF), significava optare per combinazioni strane, tipo due casette da 90 minuti con tanto di vuoti finale. Il che, credetemi, ti costringe a capire come spezzare i dischi e come mettere insieme qualcosa che abbia un senso, senza mangiarsi metà canzone perché sbagli a registrarci sopra. Con il tempo ho sviluppato un rapporto problematico con questi dischi, ma non penso di averli avuti da subito (mi ricordo di essermi comprato una collana con la croce di Appetite… al mercato di paese): il mio cruccio stava sempre nel superare Back Off Bitch. Dopo questa canzone, il disco diventava una noia terribile, a partire da November Rain – canzone che mi annoia come poche e che, causa passaggi insistenti su MusicBox, ho incominciato ad odiare.
Quindi oltre metà del disco 1 mi è insopportabile e, senza la divisione netta fra prime otto – ultime otto, posso dire la stessa cosa del secondo disco. Di Knockin’ On Heaven’s Door ho un ricordo che, al 200%, supera il mero valore musicale ed è legato alla partecipazione della band della scuola al Festival Studentesco (manifestazione di arti, musica etc etc organizzata in Provincia). Se poi vogliamo, introdurre un disco con una power-ballad come Civil War è azzardato, visto che stiamo parlando di una canzone che supera ampiamente i 7 minuti di lunghezza e non è proprio il singolone che ti prende in mezzo minuto senza pensare. In Civil War ci hanno messo impegno e un mix di componenti che la rendono, ancora oggi, una gran canzone. C’è poco da fare.
E poi, vorrei dire, Civil War è molto meglio di You Could Be Mine che, per quanto buona, è una tipica canzone matura dei Guns N’Roses.
Con gli Use Your Illusion, Axl&Co. diventano maturi, grandi se vogliamo (in tutti i sensi, visto che il successo post-1991 è enorme), ma se mi chiedessero quale Cd dei Guns N’ Roses salvare non avrei un solo dubbio e continueri a puntare il dito su Appetite For Destruction, con tutto il corollario di droghe, spray per capelli, serpentine di Axl e via dicendo.

[Zeus]

[Anche se attirerei le vogliose ragazze che cercano Axl nella rete, non posto November Rain per questioni di gusto personale. Che noia, ma come fa a piacere?]

Annunci

4 pensieri su “Guns N’Roses – Use Your Illusion I – II (1991)

  1. Pingback: Alter Bridge – The Last Hero (2016) – The Murder Inn

  2. Pingback: Alice in Chains – Black Gives Way To Blue (2009) – The Murder Inn

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...