Agent Steel – Alienigma (2007)

Immagine correlata

Siamo nel 2007 e non so come e non so da chi, ma mi arriva tra le mani Alienigma.
Non conosco gli Agent Steel, non so che genere suonino, però capisco che questo è il loro nuovo CD visto che è datato 2007.
Beh, io all’epoca avevo un CD Player portatile, ve li ricordate? Quelli enormi, scomodi e che consumavano un sacco di batterie?! Ed avevo in programma un viaggio in treno, quindi 1+1 fa 2, no?
Bene, metto il CD nell’apparechio, aspetto i 15 secondi che si carichi l’antishock e poi parte la musica.
Com’è? Avete presente quando le chitarre fanno un riff dietro l’altro, il batterista pesta come un dannato e il cantante urla che sembra che lo stiano torturando? Quando i ritornelli ti fanno venire voglia di urlarli al cielo con i pugni alzati? Quando durante gli assoli, anche se esagerati, fuori luogo e ogni intanto di cattivo gusto, ti viene voglia di scuotere la testa?
Si avete capito, HEAVY METAL. Nient’altro che HEAVY METAL, caro buon vecchio HEAVY METAL.
E’ stato uno di quei viaggi in treno in cui la gente nel vagone ti guarda e non capisce perchè stai sorridendo; tu vorresti fargli le cornine con la mano, ma sarebbe inutile, tanto non riuscirebbero a capire lo stesso.
[Skan]

Annunci

2 pensieri su “Agent Steel – Alienigma (2007)

  1. Pingback: John Garcia And The Band Of Gold – s/t (2019) – The Murder Inn

  2. Pingback: Inno alla noia. Six Feet Under – Maximum Violence (1999) – The Murder Inn

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...