Nocturnal Rites – Sacred Talisman (1999)

Nel 1999 il Power Metal è morto.
Ma come, nel 1998 stava benissimo: Nightfall in the middle Earth, Better Than Raw, i Gamma Ray?
Morto, m o r t o, morto.
Prendi questo CD, cos’è che ha che non va? Le canzoni sono scritte bene, ha i ritornelli da cantare con la birra in mano, c’è la doppia cassa, c’è l’assolo da guitar hero, la voce pulita, ma manca qualcosa? Cosa?
Il mordente, il tiro e il feeling.
Questo LP te lo ascolti come sottofondo mentre fai tranquillo le pulizie di casa, non ti viene voglia di cantare, né di scapocciare né di spaccare qualcosa. Forse perchè all’epoca nel campo “power metal” tutto era stato detto? Avevamo finito la nostra sospensione della credulità? Il riscaldamento globale?
Non so, avrei dovuto studiare psicologia per dare una risposta perlomeno sensata. Quindi una recensione per questo CD per me non ha senso, come per tutto il Power post-1998.
Questo ovviamente è il mio parere, benvenga qualcuno che mi smentisca, lo aspetto dal 1999.
[Skan]

Un pensiero su “Nocturnal Rites – Sacred Talisman (1999)

  1. Pingback: Ricordi di un tempo che fu.. Scorpions – Best of Rockers ‘n’ Ballads (1989) – The Murder Inn

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...