Metal-novelas #1

Apriamo questa rubrica per segnalarvi alcune delle novità che si trovano sulla rete, sempre in ambito di musica rock&metal (mi sembra logico specificarlo, mica ci mettiamo a trattare dell’ultima trasmissione di cucina che si trova in televisione…).
Quale genere musicale ha maggiori possibilità di avere grandi, epiche, inutili epopee e drammi? Il metal! Ecco. A guardare alcune notizie che appaiono su internet o sui giornali di settore/musica/strumenti, le rockstar (o presunte tali) sembrano un mucchio di casalinghe disperate ed ansiose nel dare la loro opinione sul nulla o di affermare l’ovvio.
Ci sono alcuni metallers/rockers che hanno qualcosa da dire, ma spesso stanno in silenzio. Chissà perché!?
Ma non indugiamo oltre, ecco le notizie più fresche (molte delle notizie vengono tratte direttamente da BLABBERMOUTH, altre da siti di riferimento musicale o interviste web).

OZZY OSBOURNE – il Madman ha affermato che ci sarà qualcosa, un evento, che accadrà nell’ottobre del 2015 (Hell’s Gate). Nel frattempo, giusto per speculare ancora un po’ sulle finanze dei propri supporter, farà uscire la 600.000.000 raccolta di suoi brani, titolo? Memoirs of a Madman. Ne sentivate la mancanza?

LARS ULRICH – non smette di mettere becco in qualsiasi questione. Trovato con quella stangona della sua fidanzata al lavoro di lei (le passerelle), il puffuto batterista si è messo a discutere sulle differenze fra metal e moda… facendoci capire perché è meglio che si dia alla moda.
L’articolo originale lo trovate QUA.

IN FLAMES – Non domi di aver smesso di fare dello swedish death metal e poi di fare del metal decente, gli svedesi In Flames si sono adoperati per fare uno show acustico. Ecco a voi come si bullano e qualche estratto dal concerto che potete vedere da QUESTO video. Sicuro come le tasse in questo caso Friden non ha bisogno di tirar fuori dal cilindro qualche trucco per tenere in vita uno dei growl/scream più fiacchi in assoluto.

MANOWAR – I Manowar decidono di spostare il tour americano per concentrarsi sul prossimo disco in studio. Il titolo di Blabbermouth è fuoriviante perché non dice che lo spostano, oltre che per concentrarsi sul disco, anche perché ci sono delle difficoltà di pianificazione dello stesso. Una cosa è certa, possiamo già prevedere il prossimo contenuto del nuovo CD dei Manowar al 98%. Lo staff di TheMurderInn propende per: sangue, morte, onore, gloria, metal, fratellanza, spade, combattimento, fede, unione, magia. Abbiamo anche l’immagine della macchina da scrivere della band (tratta da truemetalhead.com)

GODSMACK – Shannon Larkin afferma che adesso si considerano più una band hard rock che una metal. Dormi tranquillo Shannon, nessuno vi aveva mai scambiato per una metal band.

GRUNGE – Dopo vent’anni che è morto e sepolto, si continua a parlare del ruolo del grunge nella musica (chi lanciandoli palate di letame addosso, chi, invece, incensandolo). Ecco i contributi di alcuni dei grandi trombati dei primi anni 90. L’articolo è tratto da Blabbermouth e lo potete leggere QUA.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...